Battere il ferro (se è caldo)

Come ho sottolineato la scarsa attenzione al tema dei piccoli comuni e delle aree interne nel dibattito parlamentare sulla fiducia che ha sancito la nascita del Conte Bis (https://www.melascrivo.it/piccoli-comuni-e-nuovo-governo-come-andra/ ), allo stesso modo registro, questa volta positivamente, le significative parole del nuovo ministro per il Sud Peppe Provenzano. Il suo è stato decisamente un buon […]

Continua l’esodo dai Piccoli Comuni (ma dal Molise arriva un’idea interessante)

Suggerisco un’approfondita lettura dell’Atlante dei Piccoli Comuni pubblicato lo scorso luglio dall’ANCI (http://www.anci.it/atlante-dei-piccoli-comuni/). Tra numeri, statistiche e dati, emerge una realtà ormai conclamata: l’esodo dai Piccoli Comuni continua inesorabile. Il 72% dei Piccoli Comuni italiani è a rischio spopolamento. La percentuale si alza all’80% considerando le sole Aree Interne. E non ci sono sostanziali differenze […]

Una cosa impopolare

Il problema numero 1 in Italia è il numero dei parlamentari. Non lo dico io, ma Di Maio, seguito a ruota da altri leader politici. È il primo punto programmatico per il nuovo Governo che forse nascerà. È la discriminante assoluta per l’inizio di ogni forma di dialogo e di confronto tra le forze politiche. […]

Una ZES per i Monti Dauni (ora, subito, prima che sia troppo tardi)

Contro lo spopolamento servono agevolazioni fiscali e semplificazioni amministrative per il nostro territorio. Premessa: sono tra quelli che riconoscono il grande lavoro che si sta facendo in questi anni sui Monti Dauni. I nostri paesi sono tra i più vivaci nel contesto provinciale. Spesso custodiscono esempi di buone pratiche amministrative in molteplici settori; con grandi […]

Monti Dauni trivellati di Serie B

Assisto in queste ore all’ennesimo teatrino di politici nazionali e regionali che si rimpallano accuse e responsabilità sui nuovi permessi di ricerca di idrocarburi autorizzati qualche giorno fa dal Ministero dello Sviluppo Economico nel mar Ionio su una superficie complessiva di 2200 km/q a favore della società americana Global MED LLC, con sede legale in Colorado. […]

Il 2019 è l’Anno del Turismo Lento (e dei Monti Dauni?)

Sarà all’insegna di itinerari lenti, dolci e sostenibili il turismo dell’anno appena iniziato. Se il 2016 è stato l’Anno nazionale dei cammini, il 2017 dei borghi (con la festa nazionale dei Borghi Autentici celebrata a Biccari) e il 2018 del cibo italiano, il 2019 è infatti indicato come “l’Anno del Turismo Lento”.  L’Unione Nazionale Comuni comunità montane […]