Piccoli comuni discriminati anche nel Bando per le giostrine inclusive

La logica dei grandi numeri ci ha punito ancora una volta. Nel modo peggiore possibile. Colpendo i bambini dei Piccoli Comuni. E tra questi, quelli meno fortunati in assoluto. Se non ci credete, sentite quest’altra storia di ordinaria discriminazione. La Regione Puglia ha appena pubblicato un bando per finanziare i Comuni che intendono acquistare giostrine inclusive, […]

Uscire dal Vecchio Mondo (il Punto sulla Strategia delle Aree Interne)

Ho letto tutto d’un fiato (e consiglio di fare altrettanto) l’intervista pubblicata da Che-Fare.com (https://www.che-fare.com/uscire-dal-vecchio-mondo-dialogo-con-fabrizio-barca/) a Fabrizio Barca, promotore della Strategia nazionale delle Aree Interne ed ex Ministro. Nel dialogo con Filippo Tantillo e Giovanni Carrosio, entrambi a lavoro nel Comitato Nazionale delle Aree Interne, i temi toccati da Barca sono stati interessanti e numerosi. […]

Il sogno (im)possibile dei “Paesi Azienda”

Il blog di Antonio Bianco, “Il primo magazine del Fortore” (antoniobianco.blogspot.com), regala sempre spunti interessanti. Questa volta, grazie all’intervento di Igino Casillo, docente di Economia aziendale, che torna su un tema a me molto caro. Ossia: sfatare il convincimento secondo cui le aree interne meridionali “non hanno risorse e, conseguentemente, non hanno alcuna possibilità di […]

Vittoria dei Piccoli Comuni: l’accorpamento coatto è incostituzionale

Asmel ha vinto. I Piccoli Comuni hanno vinto. Venerdì scorso il TAR Lazio ha accolto il ricorso per l’affermazione dell’incostituzionalità della norma che imponeva l’accorpamento forzato dei Comuni con meno di 5 mila abitanti. Il famigerato Decreto Calderoli del 2010 (e le sue successive modifiche ed integrazioni cui hanno contribuito tutti i governi successivi da […]